Agnelli avverte Perez e Laporta: “Cvc affare rischioso”

Da Leggere


In occasione dell’incontro andato in scena due giorni fa, tra i presidenti di Juventus, Real Madrid e Barcellona, Andrea Agnelli si è dichiarato pronto a fornire il proprio supporto a Florentino Perez e Joan Laporta sulla vicenda CVC Capital Partners.

Secondo quanto riportato da AS, il presidente della Juventus ha voluto far sapere personalmente ai colleghi quelli che possono essere i rischi di un accordo tra la Liga e il fondo di private equity.

Agnelli ha rivelato a Laporta e Florentino che lo stesso affare per la Serie A è fallito, dal momento che la Juve, insieme a Inter e Milan, ha rifiutato di firmarlo, perchè dannoso verso gli interessi delle squadre italiane a medio e lungo termine. Il fondo CVC ha dovuto quindi ritirarsi di fronte all’opposizione dei grandi club, in un affare molto simile a quello che sta cercando di chiudere in Spagna.

L’accordo, che deve ricevere l’approvazione della maggioranza delle 42 squadre delle prime due divisioni spagnole, consiste nella cessione del 10% dei diritti commerciali della Liga al fondo CVC, per una durata di 50 anni: l’affare porterebbe 2,7 miliardi di euro nelle casse del campionato.

Fonte: Calcio&Finanza

Collaborazione: Juventus Planet Juventus Top News

 

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Allegri nel post partita: “Tante cose da migliorare. Oggi abbiamo vinto una partita importante. Su Chiesa…”

Così l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, ai microfoni di DAZN al termine della vittoria di La Spezia: "Menomale che...

Altri Articoli