Nuova struttura organizzativa della Juventus: rimane Paratici, promosso Cherubini

Con l’Assemblea ordinaria degli Azionisti della Juventus, tenutasi questa mattina (leggi qui i dettagli), la società bianconera ha comunicato di aver adottato una nuova struttura organizzativa dividendo le proprie attività in due macro-strutture: l’Area Football e l’Area Business.

Federico Cherubini assume la carica di Football Director e lavorerà a stretto contatto con Fabio Paratici, che rimane Chief Football Officer.

Questa la nota del club torinese:

“Juventus comunica di aver adottato – nell’ambito del processo di revisione del modello operativo e organizzativo avviato nel mese di maggio 2020 che proseguirà nei prossimi mesi – una nuova struttura organizzativa che prevede la concentrazione delle proprie attività in due macro-strutture: l’Area Football e l’Area Business.

Il coordinamento di ciascuna area viene affidato ad un managing director a diretto riporto dell’Executive Chairman, Andrea Agnelli: Fabio Paratici, per l’Area Football, e Stefano Bertola, per l’Area Business.

Giorgio Ricci continuerà a ricoprire la carica di Chief Revenue Officer; Stefano Bertola mantiene la carica pro-tempore di Chief Financial Officer nonché l’incarico di Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari, ai sensi dell’art. 154-bis del TUF.

Federico Cherubini assume la carica di Football Director a diretto riporto di Fabio Paratici, che mantiene la responsabilità diretta della Prima Squadra.”

Collaborazione: JUVENTUS PLANET

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version