McKennie esce dolorante dalla sfida contro il Galles: possibile problema al linguine

Nella sfida di ieri sera, che è andata in scena alle ore 20 italiane, lo juventino Weston Mckennie è stato sostituito al 66′. Lo statunitense ha lasciato il campo con una smorfia di dolore mentre faceva ingresso il connazionale Aaronson.

Durante tutto il primo tempo il ‘Texan Boy’ si è toccato diverse volte al livello del linguine ma ha continuato a rimanere in campo anche nella ripresa. Nelle prossime ore seguiranno aggiornamenti sulle sue condizioni.

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version