Malmö-Juve, le dichiarazioni dei protagonisti

Da Leggere

Le dichiarazioni dei protagonisti bianconeri al termine della vittoria contro il Malmö in Champions League.

Massimiliano Allegri: “Il debutto in Champions non è mai semplice, inoltre arriviamo da un periodo non facile. C’è ancora da migliorare, nella gestione della palla, che comunque è stata positiva. Oggi hanno giocato tre centrocampisti che non avevano mai giocato insieme. Ci vuole tempo perché i ragazzi si conoscano meglio. Rabiot? Forse non sa nemmeno lui le potenzialità che ha, sta crescendo in condizione, ha fatto una buona partita. Ma questa sera anche bene Szczesny, che ha fatto una buona partita, con interventi anche più difficili di sabato. Semplicemente, ci son momenti in cui le cose vanno storte, invece finalmente non abbiamo preso gol. Hanno fatto una buona partita anche Dybala e Morata, ma adesso pensiamo subito a domenica, senza perdere l’equilibrio: il Milan è in forma, ed è in un momento di entusiasmo”.

Paulo Dybala: “Arrivavamo da partite in cui il risultato non ci ha premiati, oggi sapevamo bene quello che dovevamo fare e lo abbiamo fatto, senza perdere la serenità. Questa è la strada“.

Alvaro Morata: “Vincere aiuta a vincere, questa sera ci portiamo a casa cose molto positive. Anche a Napoli avevamo fatto una partita seria, ma questa sera era importante iniziare con i tre punti. Dobbiamo essere forti come blocco squadra, cambiare dinamica e far capire alle altre squadre che far punti con la Juve è difficile. Stiamo lavorando bene, vogliamo vincere, continuiamo così, ascoltando il Mister e i giocatori più esperti. Il Milan? Grande squadra, va affrontata consapevoli che sarà una partita dura, ma molto bella“.

Manuel Locatelli: “Era fondamentale vincere per iniziare bene il girone, non essendo partiti bene in campionato. Questo risultato ci dà fiducia, come il non aver preso gol, cosa importante. Una vittoria fondamentale, per me è stata un’emozione grande sentire in campo la musica della Champions. Le critiche? Normale che ci siano, siamo la Juve: sappiamo cosa dobbiamo fare per migliorare

Fonte: juventus.com

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Allegri nel post partita: “Certe partite se non le vinci devi non perderle. Bisogna giocare in un altro modo”

Il tecnico della Juve Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di DAZN al termine della sfida persa contro il...

Altri Articoli