Juventus stile camaleonte: in 72 partite mai due volte la stessa formazione

La Juventus di Max Allegri può essere paragonata ad un camaleonte che cambia la propria pelle a seconda degli avversari che si trova davanti in campo.

La costanza del tecnico livornese è quella di cambiare modulo ogni giornata, senza mai ripetere per due volte consecutive lo stesso schieramento iniziale.

Dall’inizio dello scorso campionato (2021/2022) la Juventus é una delle due squadre (al pari della Fiorentina) a non avere mai schierato per due partite consecutive di Serie A la stessa formazione iniziale nelle 72 giornate disputate.

Collaborazioni: Juventus Planet.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime