Juve Locatelli, verso la fumata bianca: previsto un altro incontro

Si è tenuto nella giornata di ieri a Sassuolo il tanto atteso incontro tra i dirigenti di Juventus Sassuolo per parlare di Manuel Locatelli. E come previsto, la trattativa è partita da quelle basi ormai impostate da tempo dopo mesi di contatti e abboccamenti: il Sassuolo chiede almeno quaranta milioni, ha dato l’ok per l’inserimento di una contropartita nell’operazione, valuta con attenzione la richiesta della Juve di impostare un affare in prestito con diritto di riscatto (obbligo a determinate condizioni).

Sul nome di Dragusin (che la Juve vorrebbe mettere sul piatto per una cifra vicina ai 10 milioni) i neroverdi sono pronti ad approfondire, anche se in questa primissima fase non si è ancora entrati nel merito dei valori dei cartellini. La prossima settimana è previsto un nuovo summit tra le parti.

SPONSOR: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Giorni di dimissioni in casa Exor: Binotto lascia la Ferrari

Giornata assolutamente da ricordare in casa Exor, holding finanziaria della famiglia Agnelli, che controlla anche la Juventus. Dopo le dimissioni del...

Altri Articoli

Exit mobile version