Iervolino: “Juve? Il calcio ha la memoria corta. E’ un club incredibile…”

Da Leggere

Il presidente della Salernitana, prossima avversaria della Juve, Danilo Iervolino Tuttosport: “Salernitana da parte sinistra. Juve? Il calcio ha la memoria corta”. Iervolino ha parlato della crescita della sua squadra e degli obiettivi: “Quest’anno mi aspetto una salvezza serena e mi auguro di stare nel lato sinistro della classifica, sarebbe davvero un eccezionale risultato. Possiamo diventare una squadra rivelazione in Serie A“.

Domenica però c’è la sfida contro la Juventus: “Mi aspetto una gara difficile. Ho molto rispetto per la Juve, il calcio ha una memoria corta e molto fragile. Hanno vinto 9 degli 11 scudetti. Ripeto, nove! E’ un club incredibile, che dimostra tutti gli anni di sapere realizzare imprese straordinarie e ha una squadra che ritengo non forte ma fortissima“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, le operazioni sui giovani finite sotto inchiesta dalla Procura di Torino

Come vi abbiamo riportato nell'articolo precedente (trovi qui l'articolo) la Gazzetta dello Sport, nella sua edizione odierna, ha pubblicato...

Altri Articoli