Buffon: “Sarri? Ci sono stati piccoli attriti. Sul mio ritorno alla Juve…”

Da Leggere

Gianluigi Buffon, intervenuto ai microfoni del programma televisivo Tiki Taka, ha parlato di diversi temi legati alla Juventus. Di seguito riportate le dichiarazioni dell’ex portiere bianconero.

Su Sarri: “Il mister ha avuto tante difficoltà. È un rapporto che aveva già difficoltà iniziali. Quando è arrivato ha avuto qualche piccolo attrito con qualcuno e questo ha fatto in modo che la scintilla non scattasse. Penso che il tipo di lavoro che era abituato a fare e pensava di poter svolgere alla Juve si è accorto che avrebbe dovuto rivederlo e mediare. Perché spesso in certe squadre deve mediare. E questa cosa per lui è avvilente. E lo si vedeva che non aveva quell’entusiasmo che di solito uno di lui ha”.

Sul momento della Juve: “La Juve non gioca male, quelle che vince le vince da squadra solida, squadra che dà pochi spazi all’avversario, imbruttisce la partita ma non gioca male. Non abbiamo vinto la Champions League perché Barcellona e Real erano più forti di noi per tre volte.

Sul ritorno alla Juve: “Torno alla Juve perché quando gioco l’ottavo di finale con il PSG e vinco contro il Manchester, ma la Juve perde con l’Atletico due a zero a Madrid, io chiaramente ero felice per me. Ma torno a casa e dico a mia moglie: sono felice ma non mi sento a mio agio perché la Juve ha perso 2-0. Magari se fossi stato lui avrei potuto dare una mano. E questa cosa qui ha pesato sulle mie scelte. Quando mi ha chiamato la Juve ho risposto che non mi faceva impazzire l’idea di fare da secondo però devo anche dire che l’idea di poter vincere con questa Juve alla fine è stata la cosa che ha pesato di più. Sono tornato e ho accettato questo ruolo solo per questo”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Girelli: “Pallone d’Oro? È un sogno, se avessi 15 anni in meno…”

Cristiana Girelli vive un momento di favola, dopo la doppietta in trasferta contro il Sassuolo, fa volare la sua...

Altri Articoli